Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Ma come si fa a fare un titolo cosi’?Ormai questo foglio e’ peggio del Fatto quotidiano e di Cronaca vera, un dei presidenti piu’ amati dell’America,commentato in questo modo cialtronesco per attirare forse gli ignoranti del web

9 Maggio 2017 , Scritto da bezzifer

Barack Obama a Milano, accoglienza trionfale per lo sconfitto d’America

Risultati immagini per accoglienza trionfale per lo sconfitto d'America

Incontro privato con Renzi, telefonata a Macron. Tappeto rosso e chiavi della città per l’ex presidente.

Ma vorrei capire quel SCONFITTO dell’anonimo scrivente a cosa si riferisce? SCONFITTO quando? Da chi? Se avesse potuto candidarsi per un 3° mandato avrebbe sicuramente sconfitto Trump…ha lasciato gli USA in condizioni di gran lunga migliori del disastro ereditato da Bush, quindi sconfitto in cosa? Ogni volta che questa testata scrive palesi boiate lo fa sempre in modo anonimo….che squallore! Sono pessimi,pettegoli,superficiali.Inoltre avendo fatto due mandati ,non avrebbe potuto concorrere per il terso. Evidentemente sono anche capre,come direbbe Sgarbi,se lo ignorano.”Lo sconfitto d’America”, eletto due volte presidente, disoccupazione USA ai minimi, PIL ai massimi, economia che vola, premio nobel. Ma sconfitto dove? La deriva populista dell’ex giornalismo di sinistra italiano è ogni giorno più ridicola. Ah, abbiamo capito qual è il problema: oggi Obama incontra Renzi e Sala e non D’Alema e Bersani. Brutta bestia l’invidia.Ci si dimentica sempre di contestualizzare e quindi si sparano giudizi grossolani.Cosa ha ereditato Obama da Bush e cosa ha lasciato al termine della sua amministrazione?Sconfitto d’ America sara’ Trump molto prima del termine del suo mandato…nonostante il tifo di Putin, LePen Erdogan & Populisti nostrani.I pennivendoli che preferiscono titoli ad effetto e le mezze verita’ a informazioni basate sui fatti sono quelli che alimentano le Fake News.

OK:La testata in questione è specializzata nel produrre “titoli”, come esplicitamente dichiarato dalla responsabile editoriale appena nato il giornale on line. Non bisogna essere Einstein per capire che i titoli hanno la funzione di “catturare” l’attenzione, come tra l’altro tutti i giornali o mezzi d’informazione. Sappiamo che l’attenzione è la merce più ricercata da quando è nato il tempo….Non credo avremmo qualche successo denunciando la scorrettezza del titolo, faremmo meglio a diventare autonomi nell’elaborazione dei significati scegliendo come e che cosa focalizzare .

Condividi post

Repost 0

Commenta il post