Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Il 04 dicembre va benissimo: Renzi = 41% Grillo + Berlusconi + Salvini + Meloni + Vendola + Bersani = 59%

14 Maggio 2017 , Scritto da bezzifer

L’intervista al Foglio, il botta e risposta su Facebook, i tweet su Gabbani e la Spal. Renzi torna all’attivismo di sempre.La scelta dell’ex-premier è quella del presenzialismo e dei toni accesi che lo hanno sempre caratterizzato.

Ho riportato i risultati del referendum. Gli avversari del PD sono ossessionati da Renzi, farebbero carte false per eliminarlo… o anche prove false. L’accanimento del sistema contro Renzi è la prova di quanto lo temono. Prove false, bufale e campagne mediatiche non termineranno ma avranno sempre meno effetto. Lo temete dite la verità. Se per voi è finito che ne parlate a fare, se ne parlate avete paura. Allora cosa ve ne importa, perché siete così OSSESSIONATI da un partito e da una persona che, secondo voi, “è odiato da tutti gli italiani”? Non dovreste temere niente, e invece voi vi alzate col pensiero di Renzi, vi addormentate col pensiero di Renzi, andate a leggere cosa fa Renzi. Voi avete dei GROSSI problemi. Andate dallo psicologo, vi può servire, forse. E acquistate azioni della Lusofarma SpA, che il Serenase in futuro verrà venduto a litri a quelli come voi.Ma quanto rosicano i penta stellati , percio’ lo temevano, ma neanche loro si aspettavano che Renzi tornasse cosi prepotentemente alla ribalta.E la direttora? Topolino è a disintossicarsi. E tutti quelli che pensavano a un PD decotto? Nei circoli non c’era da anni tanta partecipazone di gente comune e nuovi iscritti come adesso. Il tempo e’ galantuomo. Tranquilli,non faremo pigionieri , noi siamo democratici……noi

Gli elettori hanno ormai capito che gruppi editoriali, bancari, pezzi di magistratura e vecchia classe dirigente vogliono fermare le riforme di Renzi a tutti i costi. E vogliono fermare la Commissione d’Inchiesta sul sistema bancario… con l’aiuto del M5S.Vedere chi attaccano giornali e tv di Cairo e De Benedetti, contro chi sono state falsate le prove e avviate indagini farlocche finite nel nulla. Notare chi si è schierato contro la Commissione in Senato. Basta solo osservare.

Ma evidentemente non avete nominato quelli che piacevano ai poteri forti di prima, a leggere le opinioni di chi da decenni parteggia per i poteri forti e oggi si affatica ad attaccare Renzi e il PD anche fabbricando prove false e montando scoop giornalistici sui giornali amici dei poteri forti di prima o sui ducetti razzisti e pluriomicida di oggi a cui vorrebbero affidare il paese.Pensa in che situazione drammatica finiremmo, se al governo, arrivasse uno come Di Maio: uno, che manco è stato capace di laurearsi, e che ha pure seri problemi a comprendere ciò che legge: finiremmo a fare le file ai bancomat, per salvare 50 euro.

La batosta del 4 dicembre, egregia accozzaglia, è stato IL TRADIMENTO vile e disgustoso perpetrato dalla vostra banda di opportunisti che, giustamente, Renzi ha definito’ACCOZZAGLIA’.

Va ricordato piuttosto che “…La Camera approvò il nuovo testo trasmesso dal Senato l’11 gennaio 2016; il 20 gennaio il Senato l’approvò in seconda deliberazione con 180 favorevoli, 112 contrari e 1 astenuto (293 votanti). Il 12 aprile 2016 la Camera diede il via libera definitivo, ri-approvandolo con 361 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti per un totale di 368 votanti;…” (Wikiversity)

Si insistete sempre nel rinfacciare a Renzi il fatto di non aver mantenuto la ‘promessa’ di andarsene a casa. CON QUALE FACCIA?
Quando gli stessi che diedero il proprio voto alle Camere hanno avuto il fegato di BRINDARE alla sconfitta di LORO STESSI, brindare al più osceno dei tradimenti, preferendo accodarsi a un ‘baffino’ per tre denari.

Certamente che Renzi è IPERATTIVO, è esattamente quello che un leader, in un Paese allo sbando e tenuto per il collo da bande di malfattori e incompetenti e nullafacenti, dovrebbe fare. E lo fa.

P.S.: L’unica cosa coerente che la sindaca Raggi ha saputo dire, è il ‘CAMBIAMENTO’: esattamente la differenza che corre tra L’ATTIVISMO di Renzi e la PARALISI TOTALE di Roma sotto il calcagno pentasgrullato.

Ok senza giornalai e cairotrasmissioni o telekabul ora riciclata in dalemianetrasmissioni zerbini (come lo erano con truffolo di Arcore in passato), verso questi pagliacci replicanti di un psicopatico pregiudicato, nullità assolute come luigino dimail e diballista proprio non esisterebbero mediaticamente e nella vita quotidiana (potrebbero al massimo essere confusi con i compagni un po’ ritardati della propria classe)

Da quel che si legge il pensiero del accozzaglia ecco le regole per essere di sinistra:Essere sfortunati ,essere seri e tristi ,essere umili oltre misura e strisciare come vermi,avere innato un senso di colpa,non ridere molto.

E No cari, essere di sinistra vuol dire fare gli interssi del proprio paese con orgoglio e con sicurezza,prendendosi tutte le responsabilita’ senza paura e privilegiando le classi piu deboli.Aggiungo: Se serve per ripulire l’Italia dalle mafie burocratiche, dalle mafie nere e rosse, dal killer di Prodi inciucista con il truffolo di Arcore per decenni e distruttore della sinistra riformista, dai pentafasci feccia sociale (confluiti in un partito commerciale e padronale di uno psicopatico con la fedina penale che surclassa quella dello stesso nanotruffolo) ben vengano uno, dieci, cento, mille egocentrismi rignanesi ah ah ah ah ah

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post