Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Avanti con un sistema MAGGIORITARIO ( quello voluto dagli italiani nel referendum del 1993) che spazzi via i partitelli e mandi a lavorare i “mantenuti” della politica !

11 Maggio 2017 , Scritto da bezzifer

Legge elettorale, resuscita l’Italicum (quello modificato). Asse Fi-M5s-bersaniani. Il Pd: “Così è difficile trovare sintesi” Renzi aveva chiesto un maggioritario, ma tutti i gruppi puntano sul proporzionale uscito dalla Consulta. Anche se il M5s apre a un dialogo con tutti, soprattutto per un premio di maggioranza.

Risultati immagini per Legge elettorale, resuscita l’Italicum (quello modificato).

Patetici partitelli ( Mpd , FdI, SI, Ncd ) che sperano solo nel Proporzionale e in una bassa soglia di sbarramento, per sopravvivere ( sulle nostre spalle) e il partito di Berlusconi che nell’irresponsabilità generale di un Paese in cui comandano tutti, cioè nessuno, trova la sua ragione di esistere.Ecco chi sono i “sostenitori” di un sistema elettorale come quello uscito dalla Consulta.Il peggio d’Italia.

E’ la conferma che il PD è l’unico partito ad aver fin dall’inizio,cioè da dopo il 4-12, una posizione seria sulla legge elettorale, puntando al maggioritario che è l’unico sistema che con i dovuti accorgimenti, può garantire la scelta del governo senza sacrificare la rappresentatività. Gli altri partiti pur di preservare il loro “particulare” sono pronti ad espropriare gli italiani del diritto di decidere da chi farsi governare e a provocare il caos post elettorale come ai bei tempi della prima repubblica,quando per fare un Governo ci voleva,quando andava bene, almeno un mese e se ne usciva con accordi di palazzo,infischiandosene degli elettori.Ed hanno pure il coraggio (barbaro) di presentarsi come coloro che vogliono garantire la libera scelta agli elettori sbandierando ipocritamente la battaglia contro le liste bloccate…
Del PD e del suo gruppo dirigente si possono anche dire peste e corna,ma questo è uno di quei punti in cui è veramente intellettualmente disonesto dargli addosso,se non si è tifosi interessati.

Avanti con un sistema MAGGIORITARIO ( quello voluto dagli italiani nel referendum del 1993) che spazzi via i partitelli e mandi a lavorare i “mantenuti” della politica !

C’era un tempo non molto lontano in cui si poteva sperare che la sera delle elezioni già si sapeva chi ci avrebbe governato ,quella ipotesi se ne andata con il 4/12/2016 ed ora siamo nei perfetti giochi della politica più becera ,dove partitini da prefisso telefonico come diceva Bossi possono condizionarci ,ma credete che Alfano ,D’Alema e company,e cepuglietti vari possano mai accettare una soglia al 5/8 % o che possa passare una legge che premia la lista e non le coalizione  ? È  come sperare che il tacchino anticipi il Natale .NON SE NE ESCE o meglio se ne uscirà con un papocchio dei soliti e credo che se ne uscirà qualcosa sarà la solita “montagna che partorisce il topolino”, ovvero quella brutta legge uscita dalla Consulta con l’allargamento delle preferenze (che producono i veri nominati, oltre che la guerra interna ai partiti e l’acuirsi di voti di scambio) e proporzionale a go-go, magari con soglia bassa così tutti possono andare felici e contenti sperando di rientrare con micro-partiti inventati per non morire. Poi si voterà e dopo lo spoglio ci si accorgerà che non c’è maggioranza e per “l’alto senso di responsabilità” di qualcuno si farà un governicchio che traballerà ad ogni starnuto senza produrre nessuna riforma nei fatti. Ma tant’è, forse ci meritiamo questo.

Se l’unica ossessione fosse, voler governare per fare il bene del popolo Italiano, non ci sarebbero problemi, si sarebbe già trovato un accordo, siccome di fare il bene degli Italiani è l’ultimo dei pensieri di questa classe politica, allora, per cercare il proprio, di bene, si cercano i cavilli su ogni proposta, perché, si vorrebbe una legge elettorale che desse la certezza assoluta di vincere loro, per continuare a perpetuare le politiche fatte fino ad ora……..Beati i beoti che continuano a sponsorizzare e difendere questi personaggi……ma dove andremmo a finire.

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post