Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Usa-Cina, occhi puntati su incontro Xi Jinping-Trump.Al centro del confronto la cooperazione tra i due Paesi, anche da un punto di vista commerciale

6 Aprile 2017 , Scritto da bezzifer

Occhi puntati sull’incontro storico tra il presidente degli Stati Uniti e il suo omologo cinese Xi Jinping che si vedranno nella tenuta di Donald Trump di Mar-a-Lago in Florida. Al centro del confronto la cooperazione tra i due Paesi, anche da un punto di vista commerciale.

Su questo il Senato incalza Trump: in una lettera di cui è primo firmatario il senatore Amy Klobuchar, si chiede al presidente statunitense di sollecitare Xi Jinping sulla questione del dumping nel settore dell’acciaio che ha determinato danni all’economia statunitense.

“Le pratiche commerciali illegali cinesi sono inaccettabili” si legge nell’appello dei senatori. Durante la sua campagna presidenziale, Trump ha ripetutamente accusato la Cina di approfittare degli Stati Uniti e si è impegnato a ridurre il deficit commerciale tra Stati Uniti e Cina riportando posti di lavoro nel manufatturiero nazionale.

E’ il loro primo incontro e dovranno tentare di stabilizzare la relazione diplomatica più importante del mondo. Durante la campagna elettorale, il presidente americano, ha accusato la Cina di aver “stuprato” l’economia Usa, arrivando a definire il riscaldamento globale un “trucco” di Pechino per danneggiare il manifatturiero a stelle e strisce. Xi è il più potente leader cinese da decenni, con un cumulo di cariche da far impallidire i suoi predecessori: sta lavorando per il suo secondo mandato quinquennale, in vista del Congresso del Partito Comunista del prossimo autunno. E’ pertanto interessato ad un vertice senza scossoni, per il sistema internazionale o i mercati, perché avrebbero ripercussioni in Cina.

Uno dei nodi, per Xi, è scongiurare una guerra commerciale, destabilizzante per la Cina se Trump decidesse di dare seguito alla sua minaccia di imporre tariffe sulle importazioni in Usa. Sulla Corea del Nord, Xi potrebbe mostrarsi disposto ad aumentare le pressioni come vogliono gli Stati Uniti “ma senza far collassare il regime di Pyongyang, osserva il New York Times in un’analisi del board editoriale.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post