Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Pazzesco non riesco a crederci… Riposa In Pace grande Campione

22 Aprile 2017 , Scritto da bezzifer

 

Dramma nel ciclismo: muore mentre si allena Michele Scarponi

Il corridore di Filottrano sarebbe stato capitano dell’Astana al Giro dopo l’infortunio di Aru.

Noo tragedia e sgomento, questa notizia mi ha portato tristezza che mi accompagnerà per tutta la giornata. Sono un appassionato di ciclismo e questo corridore marchigiano mi era assai simpatico. Quanto ‘ingiusta ed impietosa’ sa essere talvolta la vita. Lo so non avrei dovuto più commentare, ma un’eccezione ho dovuto farla. Dispiaciuto.
Ciao Michele Scarponi.

Travolto da un furgone: muore in allenamento Michele Scarponi, vinse il Giro d'Italia 2011

Povero Michele, destino crudele, sono sempre i migliori che se ne vanno.

Grande campione e grande uomo….Che destino crudele; morire nella sua regione e nel suo paese natale.Grande campione di vita, lottatore e fidato gregario.Come sportivo sono profondamente colpito per la grave perdita.
Un affettuoso abbraccio alla moglie e ai bambini che ha lasciato.Riposa  in pace Michele.Un pensiero commosso e riconoscente al grande campione Michele e condoglianze sentite ai suoi cari.

 

Sono ciclista amatoriale e sono ben consapevole della vulnerabilità dei ciclisti sulle nostre strade. Per ridurre i rischi in primo luogo serve più disciplina da parte dei ciclisti stessi: troppo spesso si vedono gruppi in allenamento che si comportano in strada aperta al traffico come se fossero in gara; inoltre non sempre si scelgono percorsi alternativi poco trafficati. Vi è poi un problema di adeguatezza delle strade. In Italia scarseggiano percorsi per soli ciclisti (le cosiddette piste ciclabili). Abbondano marciapiedi trasformati in piste, privi di manutenzione  e pericolosissimi oltre a piste ricavate da porzioni di strade aperte alle auto senza alcuna protezione fisica. C’è molto da fare. Naturalmente chiediamo anche gli automobilisti molta più attenzione e rispetto.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post