Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Trovo sia un gesto molto significativo se lo caliamo nel contesto. Non è avvenuto in una città qualsiasi, è avvenuto a Londra. La città capace di darsi un sindaco pakistano

28 Marzo 2017 , Scritto da bezzifer

Londra, donne musulmane in piedi sul ponte di Westminster in segno di solidarietà verso le vittime dell’attentanto.

Muslim

Sono rimaste in piedi per 5 minuti, con le mani strette le une nelle altre, creando una catena umana. Alle loro spalle il Big Ben segnava le quattro del pomeriggio, i loro piedi poggiavano sul ponte di Westminster, teatro pochi giorni prima di un attentato terroristico compiuto in nome del loro Dio.

Così a Londra le donne musulmane hanno voluto manifestare la loro solidarietà alle vittime di Khalid Masood, il terrorista che mercoledì 22 marzo ha ucciso tre persone, falciandole con la sua auto e ha accoltellato un agente di polizia, prima di venire ucciso a sua volta dagli agenti.

Ma non penso assolutamente che questo gesto sia stato fatto per ‘spaventare’ i terroristi,magari bastasse questo. oggi nell’immaginario comune tutti i musulmani sono possibili terroristi,quando in realtà la religione islamica non ha nulla a che vedere con queste barbarie.Quello di queste donne è stato un gesto per mostrare la loro solidarietà.

Comunque è una cosa simbolica. Si parla di simboli, di mani (diverse) che si stringono tra loro nonostante le diversità culturali. Non si parla di combattere il terrorismo ma di mitigare il razzismo ormai dilagante. Essere islamico non significa essere un terrorista ed è importante che la gente lo ricordi.. perchè tutto questo sarcasmo nei commenti? “Ora mi sento più sicuro” e cose simili?! È proprio vero che l’odio genera odio. E la gente sa diventare odiosa anche davanti a gesti simbolici.Insistendo con questi commenti si SPINGE all’odio per i musulmani e non credo sia una cosa giusta. Ogn uno ha il suo pensiero e proprio punto di vista, non credo ci sia bisogno di “infamare” qualcuno che ne ha uno diverso dal suo.

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post