Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Purtroppo la protesta finisce nella truffa a 5 stelle e non c’è speranza di cambiamento

14 Marzo 2017 , Scritto da bezzifer

Sole 24 ore, lo scandalo del Sole è lo specchio della crisi del capitalismo italiano e della perdita di credibilità delle élite.E poi si dice: “Oh, il populismo!”. Con lo spirito e lo stupore di chi evoca l’invasione delle cavallette. Eppure a spiegare come l’onda populista, o come si dice oggi, anti-establishment, nasce e cresce, basta questa grande storia. Di 

Articolo confuso e pieno di luoghi comuni del povero de angelis. Dal quale, faticosamente, si deduce: 1. il sole nascondeva le perdite in bilancio 2. il capitalismo italiano è “relazionale”, vale a dire non fondato sul mercato ma sui rapporti con la politica (e questo è noto da sempre) 3. confindustriali e sindacalisti tutto fanno meno che rappresentare gli interessi contrapposti delle aziende e dei lavoratori (cosa anche questa nota da secoli).

Grande De Angelis: prende lo stipendio da uno come De Benedetti, condannato per evasione fiscale di 225 milioni, debitore insolvente di Monte dei Paschi per 600 milioni… e fa la morale al sole24ore… davvero coraggioso,de angelis non hai aggiunto che tutto nasce da un progetto massonico con Renzi e la Boschi avente come obiettivo quello di far fare un colpo di stato al presidente di Confindustria che al centro di tutto vedeva assumere la presidenza della repubblica a Tiziano Renzi. A domani le altre puntate.

A De Angelis e c’hai impiegato tutto questo tempo per arrivare a questa conclusione sulle elite tu e la Annunziata che fa parte dell’elite dell’informazione? ammazza che analista…. populisti? Noi siamo la classe media, la classe moderata a cui per un decennio non sono state date risposte. Eccoci qua

Per qualche strano motivo, chi è meno dotato vuol sempre parlare di cose che superano le proprie capacità di comprensione.Esattamente come il grullone medio che si affanna a commentare il PD, ora De Angelis confonde l’anomalia di gestione del Sole con la capacità dei suoi giornalisti.D’altra parte come tanti Travagliati confonde la validità della riforma di Renzi con l’esito del referendum, come se, vincendo il NO al referendum sul divorzio Fortuna e gli altri promotori si sarebbero dovuti trasfore in venditori di fumo.

Abbiamo un urgentissimo e irrinunciabile bisogno di una classe dirigente vera e di qualità: nello stato, nella politica, nel modno impreditoriale, nel sindacato, nel giornalismo, nella scuola, nella saità:
Dappertutto il deserto: disconoscimento delle qualità, umiliazione dell’impegno, derisone dell’integrità, frustrazione dell’iniziativa.Sarei quasi tentato a credere che il problema sia ormai di natura antropologica, ma so che è, più che mai, solo ed esclusivamente di natura squisitamente politica.

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post