Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Ma gli eletti, tra i quali la Sindaca, non erano i portavoce del popolo? E se non ascoltano il popolo?

5 Marzo 2017 , Scritto da bezzifer

Torino, i malumori dei comitati cittadini su giunta M5s: “Promesse erano solo per i voti?”. E Appendino diserta gli incontri.

Per la seconda volta i gruppi dell’ “Assemblea 21” che durante la campagna elettorale hanno sostenuto la corsa dei 5 stelle hanno invitato la sindaca grillina per discutere delle azioni del governo della città, ma senza successo. Il tema era il bilancio preventivo, un modo di programmare le spese e perseguire gli annunci fatti in campagna elettorale. Presenti solo i consiglieri. La replica: “Il provvedimento deve prima essere discusso in consiglio”

I Comitati (che hanno portato alla vittoria il M5s) accusano il M5S di Torino di non avere alcuna idea ma di attuare solo quanto era stato già “pianificato” da Fassino…

“Non li riconosco più. Non hanno idee, se non quelle di chi c’era prima …
A ogni richiesta di chiarimento gli assessori scappano a gambe levate e la sindaca ormai non la vediamo più neanche in cartolina. I consiglieri ci guardano con occhi smarriti e non sanno neanche loro a che santo votarsi…Mi chiedo perché abbiano questi atteggiamenti, non voglio pensare che siano dei voltagabbana”, Mariangela Rosolen, Comitato Acqua Pubblica (gli aderenti del Comitato, in grande maggioranza, hanno sostenuto il M5S).Ma gli eletti, tra i quali la Sindaca, non erano i portavoce del popolo? E se non ascoltano il popolo? Si, ma questo PRIMA di entrare nelle stanze dei bottini.
Poi, come prevedibile, sono diventati come tutti gli altri (tra il dire ed il fare c’ è di mezzo il mare), con la aggravante della manifesta incapacità (escludendo Pizzarotti  ma non  la Appendino). Piccolo esempio:La loro furbata è stata fatta in data odierna.
I torinesi questa domenica sono rimasti a piedi. Ma sono le motivazioni che fanno riflettere: la maestrina Appendino dice che è una forma di iniziativa pedagogica,
Poco importa che abbia piovuto per 48 ore ininterrottamente, lei lo fa nell’ottica di sensibilizzare i cittadini a cambiare abitudini di vita riducendo l’uso dei veicoli.
Evidentemente non si è ancora resa conto che, con la benzina a oltre 1,60 euro/l, godiamo a sprecarla usando l’auto quando non serve.Ma ancora più grave è che il blocco del traffico è stato deciso quasi furtivamente e ben pochi ne erano a conoscenza.

QUESTA E GRULLANDIA  AL GOVERNO ITALIANI ALLACCIATEVI LE CINTURE CHE LE MONTAGNE RUSSE GRILLESCHE STANNO ARRIVANDO.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post