Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

E quindi Beppino e Dibba cosa fanno?si autosospendono?si dimettono?No?ma allora?

31 Marzo 2017 , Scritto da bezzifer

Indagati Grillo e Di Battista per diffamazione per le primarie Cinque Stelle di Genova. La procura apre un fascicolo dopo la querela di Marika Cassimatis.

Beppe Grillo e Alessandro Di Battista indagati per diffamazione. E’ questo il primo effetto della querela presentata da Marika Cassimatis, la candidata Cinque Stelle che era risultata vincente alle primarie del Movimento, subito dopo sconfessate e annullate dal leader genovese. Ad aprire il fascicolo nei confronti di Grillo e Di Battista, che nei prossimi giorni saranno ascoltati, è stato il sostituto procuratore della Repubblica, Walter Cotugno.

Contestualmente alla querela, Marika Cassimatis aveva anche presentato un ricorso d’urgenza con cui si chiedeva di bloccare la nomina di Luca Pirondini, che lei aveva battuto nelle primarie poi azzerate. Se il ricorso verrà accolto (l’udienza è prevista entro pochi giorni) i Cinque Stelle genovesi potrebbero finire fuori dai giochi delle amministrative genovesi.

Premesso che non ho alcun interesse a difendere Repubblica (una delle testate piu’ faziosamente antiPD che girino) ma direi che l’articolo serve solo, giustamente, ad informare di un fatto che interessa il Padrone, ed uno dei componenti il CdA, dell’Azienda privata che si candida/appresta a governare l’Italia. Mi sembra un atto dovuto da parte dell’informazione. Detto questo aggiungo che , a mio giudizio,  il fatto, se pur gravissimo sul piano politico/democratico, probabilmente non ha alcuna rilevanza sul piano penale. Il fatto che Mister G. sarà sicuramente prosciolto non  diminuisce pero’ di un rigo la pericolosità di questo soggetto nei confronti della vita pubblica nazionale.

A me non interessa che siano indagati o meno, forse quello che è grave è proprio il disprezzo dimostrato nei confronti di chi ha votato le comunarie e la successiva dichiarazione “vi dovete fidare di me” che lasciano veramente esterrefatti! Neanche Renzi che ama comandare avrebbe tenuto un simile comportamento! Quando chi li ha votati…..si renderà conto ,che infine sono personaggi vuoti, capaci soltanto di organizzare pagliacciate di piazza, organizzare manifestazioni  plateali,,o lasciarsi andare ha logorroiche dichiarazioni ,allora si dissolveranno !! Fido sulla intelligenza della maggioranza degli italiani.Ma se buona parte degli italiani fossero stati intelligenti Beppe Grillo avrebbe continuato a fare il comico. E il M5S non sarebbe esistito. La cosa drammatica è che più  li condannano e più li indagano più gli italiani li votano. Possono fare qualsiasi cosa compreso anche penso delinquere platealmente ma per gli italiani vale di più la promessa del reddito di cittadinanza……. soldi a tutti senza lavorare….Altro che “difesa della costituzione” “difesa della legalità” “azioni contro la corruzione e i privilegi”….. basta promettere un pò di soldi e puoi fare ciò che vuoi.

Ma come fate a credere al pregiudicato GRILLO che arriva a dire ” fidatevi di me “…….l’altro , e’ un leccapiedi nauseante , quindi ……siete assuefatti dal blog !!!! Passatemi l’  esempio di Hitler che disse che gli ebrei non erano umani quindi , non solo le SS ma anche l’esercito ammazzava donne e bambini come se nulla fosse , ecco , i grillini si comportano allo stesso modo….obbedire , trovare sempre le giustificazioni anche se contrarie alla DEMOCRAZIA  e alla LOGICA !!!!!!!

GRILLO chiedi un aiuto al tuo amico PUTIN e TRAVAGLIO ti dara’ una mano sul suo quotidiano e su La7. BASTA… il populismo i delinquenti i voti che avete li racattate cosi’. Questa e’ una rivoluzione della cultura e della liberta’ per quattrini a livello indivuale e con il reclutamento di dementi.

Dibba  dimettiti  se sei  una  persona  seria,  ricordati  di  ciò  che  urlavi  quando  si  trattava  di  altri  soggetti  politici. Ma  considerando  che  non  sei  una  persona seria  sono  certo  che  non  ti   dimetterai.Questo  confermerà  il  mio  giudizio  politico:inaffidabili  oltre  che  incompetenti.Il lato positivo è si dovrà sapere cosa ha provocato la reazione di Grillo.Gli inquirenti dovranno verificare se quello che ha scritto è vero, e non una calunnia, e questo sulla base di prove. Quindi sapremo perché Grillo ha deciso l’esclusione preventiva.Secondo me avrebbe potuto dirlo subito, invece di chiedere di fidarsi.Grillo, prova ora a girare le piazze, vediamo chi dice vaffa a chi

Condividi post

Repost 0

Commenta il post