Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Se questo paese è fermo ce lo meritiamo! Se vogliamo andare avanti ci vuole coraggio, questa è la realtà. Forza Matteo!

13 Febbraio 2017 , Scritto da bezzifer

Matteo Renzi annuncia il congresso: “Si chiude un ciclo, ho portato il partito al 40%” “CONGRESSO E VOTO NON SONO COLLEGATI”

DIREZIONE PD – L’intervento di Renzi: “Non decido io quando si vota…Io non voglio scissioni ma se deve essere lo sia sulle idee, senza alibi…Vediamo chi ha più voti, chi perde accetti il risultato”. Presenti Gentiloni, Padoan. Ci sono anche D’Alema e Bersani (DIRETTA TV)  ASSEMBLEA E DIMISSIONI DOMENICA – Il segretario Pd formalizzerà l’addio e aprirà la strada per congresso e primarie a fine aprile.

Renzi annuncia il congresso del Partito Democratico: “Si chiude ciclo, ho portato il Pd al 40,8%”. Resa dei conti alla direzione del Pd. “Credo che sia molto importante discutere con grande franchezza e chiarezza perché dal giorno dopo il referendum la politica italiana ha messo le lancette indietro, sono tornati riti e metodi che avevamo dimenticato”, ha detto Matteo Renzi in apertura della sua relazione. “Credo che sia buon senso da parte di chi ha responsabilità di conduzione di una comunità accettare l’invito a fare il congresso prima delle elezioni. Io non voglio scissioni. E se le voglio, le voglio senza alibi, che non siano scissioni sul calendario”, ha aggiunto Renzi.

In Direzione ci sono anche Pierluigi Bersani e Massimo D’Alema, il ministro del Tesoro Pier Carlo Padoan e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. La direzione del Pd si concluderà con un voto. Lo conferma il presidente del Pd Matteo Orfini, dicendo che darà precedenza agli interventi dei membri della direzione che voteranno rispetto ai parlamentari e segretari locali invitati. Gli iscritti a parlare sono già 40.

E da GRULLANDIA ironizzano perche personaggi del partito commentando la riunione della dirrezione dicono: Oggi ci incontreremo con altri amici del Popolo del Si(ringrazio chi sta venendo da MILANO)fuori dalla direzione dove ascolteremo il discorso di Renzi,le sue decisioni e supporteremo qualsiasi sia la scelta che fara’ il Segretario…Ovviamente cercheremo in diretta di farvi respirare il clima..
Collegamenti dalle 15 in poi Ci sarete?” E LORO LA SETTA:avete letto bene? “supporteremo qualunque scelta fara’ il segretario” cos’e’ questo? servilismo? adorazione? schiavitu’? boh. NO SETTA DI GRULLANDIA. In quanto a servilismo, adorazione, schiavitù rivolgete la vostra attenzione ai pentadementi, che nei riguardi dell’ex comico vanno anche oltre quello che voi avete elencato. E poi vi chiedo per la terza volta, per curiosità, come è che voi siete così fissati e maniacale col Cro? Lo infilate in ogni commento. Adorazione? Servilismo inconscio? Schiavitù? e loro (la setta) che non rispondono mai nel merito: Padoan non è del Pd, che ci fa alla direzione… special guest? Settari!Padoan è in direzione per sostenete Renzi. Altrimenti ci sarà il caos, con spread a 400, come dice il vostro amichetto Da Lema.

Ma veniamo a noi:Vai a congresso, o primarie, senza dimetterti caro Matteo. Una volta ottenute le tue dimissioni, nessuno parlerà più di congresso. Sono sfascisti.Ora dicono che due mesi per fare un congresso sono pochi. A me bastano due secondi per votargli contro.”chi perde il congresso o le primarie il giorno dopo rispetti l’esito del voto” dice il segretario…in un pd balcanizzato come questo resterà un proposito nel libro dei sogni e peraltro è già successo che la minoranza non abbia rispettato l’esito di congresso e primarie e che abbia scatenato la guerriglia da subito. Se vincesse di nuovo Renzi, già me le vedo le truppe cammellate prima a cannoneggiare per benino il partito e subito dopo a transumare fagotto in spalla. Per come la vedo io, le componenti attuali sono incompatibili e lo resteranno comunque si delineino gli organigrammi futuri. Ma io sono una gran pessimista.

Matteo non fidarti dei sovietici del PD. I Bertinottiani minacciano sempre scissioni. Non sono mai stati di sx solo dei salotti eri.D’Alema in direzione? Mi immagino come sia “accaldata” la direttora Annunziata…Certo che D’Alema in direzione PD, non c’è limite alla vergogna. Ha sputato nel piatto dove ha mangiato fino ad ieri. Nasconditi max sei il più venduto uomo politico per giunta Bertinottiana. Ma facci capire cosa ti va bene? Vai vai dove ti porta il cuore. Scuola Bertinotti. Separazione e andiamo con sx italiana. Gentaglia non politici sono solo pieni di pus.

Il congresso lungo è una vera pensata. Tipo quelle partite a poker che durano giorni e finiscono solo se quello che sta perdendo recupera i suoi soldi. Dopo congresso no, congresso si, congresso ni ora la minoranza è per il congresso in slow motion..Se questo paese è fermo ce lo meritiamo! Se vogliamo andare avanti ci vuole coraggio, questa è la realtà. Forza Matteo!

Condividi post

Repost 0

Commenta il post