Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Corruzzione e mafia brinderanno a queste parole, l’unica possibilità di uscire da questi mali era proprio l’Unione Europea concepita dai vecchi fondatori.L’Europa Federale

4 Febbraio 2017 , Scritto da bezzifer

Angela Merkel: “Il futuro dell’Unione europea potrebbe essere a due velocità”

Ma chi? La Merkel? Lei sta seguendo un suo schema di cui è sempre stata consapevole. Moneta a cambio fisso -> concorrenza sleale in casa, cioè contro i paesi europei economicamente più deboli -> accumulo di denaro -> reimmissione di quel denaro sotto forma di titoli e prestiti -> recupero dei crediti -> rottura. Le sue parole mostrano che è a buon punto con la penultima fase.

Prima il Brexit, poi Le Pen, poi Trump, adesso anche la Merkel a due velocità.
Sembrano tutti allievi di Beppe Grillo.
L’Europa ha bisogno di sognare, diventare più grande, fare grandi progetti. Altro che due velocità. Speriamo che non venga rieletta, oltretutto la sua proposta sa tanto di campagna elettorale.

Come di consueto, si corre ai ripari quando ci si trova sull’orlo del baratro. È bastato che sia arrivato un populista alla Casa Bianca, perché avessero paura dei populisti europei. Non tutto il male viene per nuocere, ammesso che il male fosse il populismo e non una elite lontana dalle esigenze e dai bisogni dei cittadini, che ha fatto crescere i partiti anti sistema.

Perdonate l’ignoranza della mia umile persona. Il reddito di Detroit non è quello di Los Angeles. La California è troppo competitiva deve uscire dal dollaro. Lo stesso si può dire delle regioni campagnole della Russia rispetto a Pietroburgo. Facciamo tanti rubli e rubletti. E da noi? facciamo la lira sud e quella nord? Abbiamo avuto la lira per decenni con svalutazioni continue, che ne abbiamo ricavato? industrie drogate dalla svalutazione e sempre meno competitive. Uso la Parker per scrivere, se rimettiamo la lira carta stracciona forse non potrei più permettermela e mi tocca qualche penna italica che sputa. E le Gillette? dovrei rasparmi con lamette fatte in casa? Con la svalutazione arrivano più turisti? e poi pagano il conto con due lire. L’Italia intanto è un paese finto povero. Non conta solo il deficit e il pil. L’Italia ha investito poco e male in innovazione, ricerca, scuola, università. Potevamo essere più ricchi, ma non lo saremo certo col trucchetto della svalutazione.

Stiamo parlando di Europa Economica, quella dove sono i disavanzi commerciali a parlare, non i sogni. L’Europa può sognare tutto quello che vuole, ma se paesi con economie molto diverse che usano una moneta a cambio fisso (il cambio dovrebbe appunto compensare le differenze di economia dei vari paesi) non trovano una soluzione, non si va da nessuna parte. Due quelle possibili: la separazione delle valute e l’italia va in malora o l’Europa Federale. La seconda è utopistica nell’era del Trumpismo dove i nazionalismi godono di ottima salute. Ma e lunica soluzione auapicabile per il bene di tutti. Purtroppo i concetti macroeconomici non sono mai facili da spiegare e il cittadino medio non li conosce.

Siamo usciti da una situazione ben peggiore e non avevamo NIENTE se non fame e miseria. Forza, diamoci da fare senza piangerci troppo addosso e dimostriamo ai crucchi in primis che anche stavolta gli è andata male , l’Europa non appartiene a loro.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post