Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Tutte le bufale che Grillo ha diffuso in Italia

9 Gennaio 2017 , Scritto da bezzifer

Facciamo una premessa importante. Se io dovessi mai convincervi con delle bufale che vostro figlio non dovrebbe curare quella determinata patologia e che a causa del mio saper essere convincente, non dareste più retta a chi di questo argomento (i medici) ne è più competente, e se a causa di questo doveste perderlo quel figlio, quanto pensate che io possa essere considerta una persona da rispettare o quante denunce dovrei prendermi?
 
Questo purtroppo non accade con Grillo che è famosissimo per aver diffuso delle bufale così colossali da aver arrecato danni a migliaia e migliaia di persona ma, parafrasando uno dei loro tanti slogan bufalari, nessuno ne parla!11!!! Come mai?
 

“I vaccini sono inutili (o dannosi) – Lo screening e la prevenzione non servono a nulla, la prostata si cura trombando, dal cancro si guarisce con cacca di capra e limone, l’Hiv non esiste e i vaccini sono inutili.”

(B. Grillo 1998 in Apocalisse Morbida)

 
Facciamo un rapido elenco di quelle più famose e dannose per la comunità:
 

1998 – L’aids è solo una bufala

Nel suo spettacolo Apocalisse morbidaGrillo ha definito l’Aids come “la più grande bufala di questo secolo”, negando che questo fosse un virus trasmissibile e che era solo un’invenzione di una malattia che non esisteva al fine di vendere farmaci e spaventare la gente.
 

1998 – Gli esami diagnostici e lo screening sono pericolosi e non servono

All’interno della stessa trasmissione televisiva, citando un lavoro svizzero fatto da un medico radiato e, come si scoprì anche in seguito, con una laurea falsa, dice senza mezzi termi che con il cancro si può convivere tranquillamente e che le medicine servono solo a farlo crescere per costringere le persone ad acquistarne altri. Inoltre i test e le diagnosi precosi sono pericolose e anzi, il cancro te lo fanno venire.

 

1998 – I Vaccini sono totalmente inutili

In questo spettacolo (clicca qui per vederlo) Grillo sostiene che malattie secolari come la difterite e la poliomelite sarebbero scomparse a prescindere dai vaccini e che somministrarci il virus per renderci immuni in realtà ci indebolisce. I risultati di questa imbecillità e pazzia li si vedono ancora oggi con gente che condanna a morte i propri figli, infettati da meningiti croniche da cui non si sono vaccinati per seguire la filosofia di un comico santone.

 

1999 – La genetica sta uccidendo attraverso i pomodori

In uno dei suoi farneticanti spettacoli arriva a sostenere che un pomodoro, incrociato con un merluzzo per resistere al gelo, abbia ucciso bel 60 ragazzi perchè allergici al pesce. Come potete vedere la capacità di vendere truffe senza mai citare fonti attendibli o approfondendo l’origine delle notizie, viene da molto lontano. Questo pomodoro infatti non fu mai commercializzato e altro non era che un’esperimento che per di più non portò a nessun risultato di rilievo.

 

1999 – Il Professor di Bella Cura il cancro da 30 anni

Cosa ci si poteva aspettare da uno che vende bufale, manco fosse Wanna Marchi, se non che è lecito appoggiare altri truffatori? Chi poteva sostenere pubblicamente Di Bella e le sue stravaganti teorie anticancro che non volle mai rendere pubbliche e che non volle mai pubblicare i numeri sull’effettiva incidenza della sua teorica cura? Grillo ovviamente che a seguito dell’intervento del Ministero della Salute che sancì la sostanziale inattività, cioè l’inefficacia terapeutica, del cosiddetto metodo Di Bella, intervenne pubblicamente parlando di Lobby e Poteri forti che volevano affossare una cura economica e alternativa che non era gestita dalle case farmaceutiche. Sono passati 20 anni e Grillo ancora parla……

2000 – La pericolosità del nuovo che avanza

“I computer sono pericolosi e emettono radiofrequenze che controllano il cervello”, e come se non bastasse “E’ quattro anni che mi sono comprato il computer. Clicco, io non sono della società del click, questi lavorano con l’indice, noi apparteniamo alla società del pollice: con gli attrezzi, noi ci siamo separati dall’orango per il pollice, l’orango non riesce a prendere un attrezzo, noi si”. Cinque anni dopo aprì il suo Blog pieno di pubblicità e articoli acchiappa click per fare soldi.

 

2001 – Rita Levi Montalcini è una Puttana

Si si l’ha detto per giustificare una sua teoria secondo la quale la famosissima scienziata, abbia ricevuto il nobel solo grazie a una ditta farmaceutica che le avrebbe materialmente comprato il premio. A oggi l’identificazione del fattore di accrescimento della fibra nervosa o NGF è riconosciuta a livello internazionale come una scoperta rivoluzionaria, su cui ancora si basano numerosissimi studi.

2005 – Nessuno mi può giudicare

«Io, Beppe Grillo, ne ho piene le tasche di dovermi giustificare. Oggi vi dirò delle cose su di me, sulla mia vita privata, su alcune illazioni. Lo faccio oggi e poi basta. Ho avuto un incidente di macchina nel 1980, guidavo io, mi sono salvato per miracolo, ma sono morte tre persone che erano con me e sono stato condannato per omicidio colposo a un anno e tre mesi e solo perchè ero un personaggio famoso, altrimenti non mi avrebbero dato manco quello». Ha ucciso 3 persone, tra cui due bambini, nessun rimorso, nessun chiedere scusa, io sono io, voi non siete un ca..o

2006 – La Cina ha oscurato Beppe Grillo perchè hanno paura

«La Cina ha oscurato la mia immagine. Un cittadino cinese che volesse vedere Beppe Grillo ottiene questo risultato dalla versione cinese di Google. Nel resto del mondo la mia faccia invece si vede ancora». La notizia dopo pochi giorni si rivela immensamente falsa, perchè era semplicemente sbagliato il metodo con cui immetteva i dati sui motori di ricerca

2006 – I cellulari cuociono le uova

«Alcuni ricercatori hanno messo un uovo in un portauovo di porcellana tra due cellulari. Quindi li hanno messi in comunicazione tenendoli accesi. Nei primi 15 minuti non è cambiato nulla. Dopo 25 minuti il guscio dell’uovo ha cominciato a scaldarsi. Dopo 40 minuti la parte bianca dell’uovo era solida. Dopo 65 minuti l’uovo era ben cotto. Questo esperimento rivela il vero motivo della decadenza dell’Italia. Il primo Paese al mondo per la diffusione dei telefonini. Le radiazioni ci hanno fuso il cervello». Il video era una burla, per stessa ammissione dell’autore, ma lui continuò a parlarne per diversi anni come cosa vera.

 

2007 – I Rom della Romania

«Un Paese non può scaricare sui suoi cittadini i problemi causati da decine di migliaia di rom della Romania che arrivano in Italia. E’ un vulcano, una bomba a tempo. Va disinnescata. Un governo che non garantisce la sicurezza dei suoi cittadini a cosa serve, cosa governa? Chi paga per questa insicurezza sono i più deboli, gli anziani, chi vive nelle periferie, nelle case popolari. Una volta i confini della Patria erano sacri, i politici li hanno sconsacrati». A parte il razzismo congenito, come ha dimostrato più volte, i Rom per vostra informazione non provengono dalla Romania ma hanno origini Indiane (Grazie Masssimo T. per la correzione del mio errore in cui indicavo origini slave)

2007-2008 – Biocarburanti Si, anzi No

«In Italia si preferisce far chiudere chi offre alternative al petrolio. Alternative verdi, meno inquinanti, meno costose. La Alcoplus di Ferrara che produce biocarburanti chiuderà. Società come la Alcoplus che vanno moltiplicate: una, cento, mille Alcoplus»
(2007)
«Il costo del grano, del riso, della soia sta crescendo. Il valore delle azioni delle aziende che producono biocarburanti aumenta. I campi producono etanolo al posto del pane. Il cibo crea energia meccanica, non più umana. Le macchine vengono sfamate, i poveri del mondo tirano la cinghia. Il biocarburante genera un surplus azionario per le aziende dell’energia. L’assenza di cibo crea invece i morti di fame».
(2008)

2008 – Biowashball. La palla che lava i vestiti senza detersivi

Una cosa curiosa di Grillo è che quando c’è da parlare male degli altri è sempre al primo posto, quando invece spara bufale in difesa di qualche prodotto inutile, al punto da farti venire il dubbio che sia quantomeno colluso con la sua commercializzazione, si evita di parlarne, quasi come se fosse peccato. La Biowashball è una di queste: “Io l’ho provata. La mia famiglia usa Biowashball da due mesi e anche le famiglie di alcuni miei amici. Per noi funziona. Prima di dare un giudizio vi consiglio di usarla, magari in prestito da un conoscente. In Rete ci sono centinaia di testimonianze di utenti italiani soddisfatti”. Notate come inizia a comparire la parola Rete e quanto inizi a dargli importanza per far convalidare le sue teorie. Insomma alla fine diversi studi hanno dimostrato che questa palla non lavasse più di quanto facesse della semplice acqua nella lavatrice e che, anzi, era pure piuttosto pericolosa perchè poteva causare un accumulo di muffe e batteri nella lavatrice.

 

2011 – Le scie chimiche esistono

“Qualcosa che non quadra c’è, è strano e ho paura”. Avendo il suo movimento da tempo sposato le cause complottiste ovviamente non poteva più definire chi credeva alle scie chimiche “degli autentici coglioni con tanti problemi” (vedi intervista del 2006) e allora perchè non rimanere vago e possibilista per trovare consensi?
 

2015 – Un medicinale che induce al suicidio

 
“La Paroxetina contro la depressione dei bambini è una truffa! C’è un farmaco in commercio in tutta Europa che induce al suicidio. La rivelazione shock viene da una delle più autorevoli riviste mediche al mondo – il British Medical Journal – che in uno studio pubblicato lo scorso 16 settembre ha dimostrato scientificamente che il potente antidepressivo a base di Paroxetina, prescritto da migliaia di medici in Italia e in tutta Europa, induce al suicidio e all’aggressività. Anziché combattere la depressione, questo medicinale la rende letale.” Questo quanto sostenuto dal buon Grillo.. Peccato che ovviamente sia una delle sue balle e bufale mostruose. Se volete approfondire leggete l’articolo da Butac (Bufale un tanto al chilo)

Condividi post

Repost 0

Commenta il post