Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Speranza, Emiliano, Rossi,Bersani,Da Lema&c : attaccate chiunque osi proporsi come alternativa al bomba per un motivo o per un altro… Avete annoiato!

30 Gennaio 2017 , Scritto da bezzifer

Emiliano attacca: “Congresso a tutti i costi”. Renziani insorgono: “Legga lo statuto”

Il duello sul voto anticipato rilanciato dall’intervento di ieri di Renzi infiamma il Pd. Alle parole di D’Alema nel lanciare una nuova fase che avvia alla scissione il suo neonato movimento Consenso (“Elezioni? E allora liberi tutti”) oggi fanno eco quelle del governatore della Puglia Michele Emiliano: “Si può perfino arrivare alle carte bollate per obbligarlo a fare il Congresso. Consiglio vivamente al segretario di iniziare immediatamente la procedura per il congresso perché se non lo fa è in una tale difficoltà politica che rischia di uscirne assolutamente azzerato come soggetto legittimato a guidare il partito. E a quel punto – aggiunge – mi auguro ci possa essere una unica candidatura alternativa a quella del segretario uscente, e se io capisco che questa candidatura può essere utile e incarnata da me, non ho nessun problema”.

Un altro magistrato che fa politica e nel peggior dei modi. Senza mai proporre idee di valenza genrale per portare il paese fuori dalla rovina in cui lo hanno portato gli schemi ideologici consociativi del PD di D’Alema&Bertinotti e di  Berlusconi,per  cui per 20 anni ognuno ha garantito solo i privilegi dei propri referenti sociali. La realtà che ci hanno lasciato è che dal ‘95  l’Italia ha perso il 30%  di produttività, PIL e reddito medio procapite rispetto agli altri paesi del G7 e con Monti ha poi perso il 25% di produzione industriale. Tutto questo ha generato 6-7 milioni di CoCoCo senza diritti, giovani disoccupati al 40%, 4 milioni di famiglie sotto soglia povertà e una corruzioneche non ha uguali. Il risultato di 20 anni di politiche corporative senza investimenti per ammodernare il paese e garantirne un futuro che solo Renzi ha ripreso a fare, vedi legge bilancio 2017.MA PER LORO SONO CAZZATE,INPORTANTE PER LORO E FARE IL CONGRESSO!
Emiliano, mi spiega un attimo a che cosa serve secondo lei fare un congresso in un partito?
Se significa che si discute e si decide una linea politica del partito, che poi viene portata avanti e rispettata da tutti, allora mi va benissimo.
Se invece serve a fare delle chiacchiere inutili perchè tanto poi ognuno va avanti come gli pare e come gli conviene dal punto di vista personale, in barba alle decisioni della maggioranza, allora non mi sta bene per niente.
Il sistema democratico sarebbe quello di D’Alema, di Bersani, di Speranza e di tutti i tesserati PD che hanno votato NO solo per fare le scarpe al loro segretario? Questa la chiamate sistema democratico? Questa io la chiamo dittatura della minoranza, retaggio del Leninismo fortunatamente morto e sepolto!
infatti a qualcuno manca la conoscenza di cosa sia la democrazia, la democrazia nella quale si vota, dove c’è una minoranza (minoranza ) e una maggioranza (m a g g i o r a n z a) e non si fa come i bambini ( forse non lo fanno ) che quando una cosa non gli piace dicono ” non vale, ricontiamo”!
Non sono renziano,una cosa è certa,che prima di Renzi non è che avete fatto cose migliori.Renzi è venuto dalla disperazione in cui era caduto il PD per merito dei Bersani  e dei D’Alema che ora vorrebbero ritornare.Quanto a te Emiliano beh se non sbaglio eri renziano,ora convertito alla vecchia guardia.Povero PD!!
 
A!Ma almeno prima c’erano dei valori.E quali sono stati i valori ? al di là della lenzuolata di bersani, c’è il vuoto assoluto o meglio il pieno a distribuire soldi a pioggia a tutti, in particolare nel pubblico e nel sindacato. non dimentichiamo che col governo monti si è proceduto ad interventi lacrime e sangue gestito e votato da quelli che anche io avevo creduto avessero dei valori.Quali valori? I valori della sinistra sono finiti con Berlinguer.Il muro poi ha detto che, il comunismo era finito.Oggi a sinistra ci può essere solo la socialdemocrazia.Questi individui sono solo ferri vecchi della peggiore politica della sinistra italiana.
Ho sentito pochissimo tempo fa Emiliano assicurare che a candidarsi non ci pensava neanche lontanamente, che il suo pensiero era solo per la regione Puglia, ma questo ve lo ricordate è quello dell’inchiesta Arcobaleno che coinvolgeva D’Alema finita in niente , quello delle cozze pelose e spigole nella vasca, quello che appena diventato governatore aveva assegnato assessorati al M5S senza dirglielo , quello che ha assunto la fidanzata nel suo staff, quello che esultava per il referendum sulle trivelle perso, credo che non abbia dato neanche le dimissioni dalla magistratura.Emiliano dovrebbe decidersi: Dentro la Magistratura o fuori? Fa il politico si o no? Prima renziano ora dalemiano? ….. Non ricordo una sua concreta proposta politica…cosa va cercando? Quante giacchette ha nell’armadio!
Ai vecchi del pd piace un 23 per cento che eravamo abituati e ci facevamo prendere per il culo da tutti…c’è perfino dei nostalgici che sono contenti di come è finito il referendum…ora si capisce da che parte stanno,si dalla parte della confusione politica e mentale,solo per appoggiare qualcuno che non ha mai combinato niente di buono fuorche le solite infinite chiachere…complimenti a tutti per la prespicacia!!!!
 
Nei paesi seri, dopo una debacle elettorale il segretario del partito rimette il suo mandato.Cazzo ha dato le dimisioni da primo ministro del governo che guidava,cosa centra la segreteria,secondo voi dovrebbe impiccarsi per farvi un favore.Ok ditemi un politico che ha una sola parola, come esempio?
Vediamo: Berlusconi no, Grillo no, D’Alema no, Veltroni no, Di Maio no…. perché l’attacco è solo a Renzi, come se fosse l’unico che dice una cosa e poi cambia idea? per curiosità…
Perché mai un attacco a Berlusconi che si sarebbe ritirato a vita privata, a Grillo che perse le Europee sarebbe tornato a teatro, a D’Alema che doveva disinteressarsi alle cose italiane, a Veltroni che doveva andarsene in Africa, a Di Maio che cambia idea ogni volta che arriva il contrordine dal blog? Perché gli attacchi solo a Renzi?!  Mi sa che si chiama doppia morale.
 
Renzi è e sarà segretario del Partito Democratico finchè non ci saranno le primarie per eleggerne un altro. Da noi funziona così, capisco che è difficile da capire per adepti di sette padronali, ma il P.D. è democratico e gli iscritti e simpatizzanti sono la sua vera anima. I segretari sono pro-tempore, non proprietari.Dai Emiliano, candidati alle Primarie PD, lo faccia pure d’almea. E poi contiamoci ancora una volta… Intanto magari dimettiti da magistrato e smetti di tenere il piede in due staffe. Grazie.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post