Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Il m5ss è fascista di fatto, per statuto! Prima si prende atto di questa prova documentata, e meglio è per tutti.

24 Gennaio 2017 , Scritto da bezzifer

La libertà dei giornali e la politica degli insulti.

Ancora una volta il Movimento Cinquestelle dimostra di non conoscere il significato della parola democrazia. L'ennesimo attacco del Blog di Beppe Grillo a Repubblica rivela un deficit democratico e l'incapacità di affrontare un dialogo e un contraddittorio civile. Lo stile Trump sta facendo scuola, il Blog di Grillo non si accontenta di attaccare un giornale e i suoi cronisti, ma condisce il tutto con il consueto catalogo di volgarità e insulti, con toni offensivi e intimidatori che rispedisco al mittente, Io con buona educazione e con la certezza che continuerò a fare il mio lavoro in libertà e senza paura.

Contro M5S non c’è alcuna 'campagna diffamatoria' orchestrata ciò che si legge e scrivono giornali e blog e la pura realtà del movimento.Denigrazione.Ostinata e malevola negazione o riduzione di titoli di merito.Quando si citano e si raccontano fatti reali non si denigra nessuno, si descrivono i soggetti mediante le loro azioni. E' ovvio che se la qualità della persona descritta è scarsa la descrizione che ne deriverà la definirà scarsa. Elencateci e descriveteci voi i titoli di merito che risulterebbero sminuiti o negati perchè pare che siamo in svariate decine di milioni a non vederli e certamente molti di più di quanti dicono di vederli.Quando commento Salvini, lega, cinque stelle, fratelli d'Italia, forza Italia e compagnia cantante, anche a me criticano e mi offendono due commenti su tre forse perchè sono obiettivamente eccessivi ma non piagnucolo di certo.Se invece qualcuno scrive cose false o denigratorie su un giornale ne deve rispondere davanti alla magistratura. Poi se avere una posizione minimamente diversa dalla vostra vuole dire prendere di mira "scientemente" (sic) Grillo, allora omologhiamoci tutti quanti e facciamola finita con questa noiosa libertà di espressione.

Qualche grillino si lamenta per l'"accanimento" che alcuni commenti mostrerebbero nei confronti di grillo;ma stiamo scherzando?Nei confronti di uno che ha fatto della violenza verbale la caratteristica dei suoi siti? un esempio: ricordate quel post che a maggio 2014 lanciò contro la Boldrini - ""che fareste in auto con la Boldrini""-  scatenando una ributtante gara in rete a chi diceva le schifezze più schifose e sessiste contro quella poveraccia? e le offese contro Renzi:""scoreggina,ebetino,figlio di troika", alternate ad espressioni un po' più calorose, tipo:"per te sarà lupara bianca"? E i post degli adepti sul sacroblog molti caratterizzati da un odio viscerale nei confronti del resto del mondo,reo di non pensarla come loro?

Purtroppo hanno la memoria corta, ma soprattutto non sanno cosa sia la democrazia e lo dimostra il fatto di come reagiscono, se si mettono il luce le loro contraddizioni e la  loro non  coerenza,   reagiscono non  con argomenti validi ma solo con insulti, questo è il loro credo.Solo un quotidiano come Il Fatto Quotidiano puo' andare daccordo con Grillo grazie a Travaglio. Se poi la trasmissione della Gruber ospita regolarmente almeno due volte la settimana il FQ ci si chiede se lo fa per non essere attaccati da Grillo. Grazie Repubblica continuate cosi' perche' questo paese deve ancora imparare il significato della parola Democrazia e Onesta' intellettuale. Dirò di più. È presa troppo sottogamba la natura anti democratica di questa pseudo organizzazione che con la scusa di non essere uguale agli altri non si è dotata di nessun organo di controllo. Assomiglia ad una setta dov'è ogni giorno viene rivelata la nuova pseudo verità è dove i suoi adepti devono solo accettarla. Questa è la fattoria degli animali di Orwell diventata realtà

Si pure io mi prepare alle solite offese e soliti commenti in difesa della onestà e della diversità (forse antropologica?) dei soliti sostenitori grillini...forse l'allergia alle norme democratiche ha invaso il corpo totale del movimento e lo ha reso afasico....la mia più piena solidarietà a Repubblica e ai suoi giornalisti, anche per quando non sempre mi trovo d'accordo.Per me un utile idiota potrebbe essere uno che legge il FQ, questione di punti di vista, dopo di che, fossi in repubblica, non mi preoccuperei più di tanto delle invettive di un ducetto da operetta che per quanto cattive rimangono sempre da operetta.

Saviano ieri ha scritto . Diceva che Trump e i populisti in Italia si servono degli hater, odiatori, falliti della società o di quelli che non ce l'hanno fatta a raggiungere le loro ambizioni e danno la colpa alle istituzioni, università, ecc... Io non sono un intellettuale, mi accontento del poco che ho fatto solo con le mie potenzialità, ho sempre dato e do la colpa a me stesso se non sono riuscito a fare di più; forse perciò, al contrario di intellettuali del calibro di Saviano, i fascisti e i massimalisti travestiti da populisti li individuo da subito!e il m5s è il partito dei rabbiosi e i rabbiosi non è giusto che governino. Se loro sono pronti a tutto a maggior ragione dovrà esserlo il 75% degli elettori che non possono sopportarli. Eh cari grillini sarà dura dura per voi...Grillo e salvini sono già una coppia di fatto. Pensano le stesse cose su euro, europa, immigrazione, tasse (non viene mai detto ma i cinquestellati lisciano il pelo agli evasori fiscali proprio come i leghisti). Entrambi considerano la brexit e la vittoria di trump una vittoria dei popoli sovrani contro i poteri forti e i palazzi del mondo, in europa uno sta con il peggio della vecchia destra reazionaria britannica, l'altro sta con Marine le pen, il peggio del fascismo riverniciato. Quando ci sono i ballottaggi i loro elettorati convergono. Ci sarà qualche motivo, no? L'alleanza politica ancora non c'è, ma perchè non fa gioco al movimento dei grilli dirlo prima. Repubblica ha solo raccontato la verità. Bisogna invece riflettettere sull'uso seriale del Fango da parte del movimento. Trump ha vinto così, i grilli pure. Attenzione.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post