Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

CASTRAZIONE e ....crocifissione....questa gente va punita molto severamente da tribunali civili. I nomi di questi maiali con la tonaca va reso pubblico e devono finire alla gogna. I preti e la chiesa cattolica sono stati, sono e saranno solo fonte di disgrazia e violenza per l'umanità!

16 Gennaio 2017 , Scritto da bezzifer

Così il Vaticano protegge i preti pedofili

Alti prelati del Vaticano, italiani e stranieri. Molto vicini a papa Francesco. Che per anni hanno insabbiato le violenze sessuali sui minori da parte degli orchi con la tonaca. Lo rivela "Lussuria", il nuovo libro del giornalista processato dalla Santa Sede per Vatileaks. Che fa luce su responsabilità, silenzi e omertà.

Tre cardinali che hanno protetto sacerdoti pedofili sono stati promossi nel C9, il gruppo di nove alti prelati che assistono papa Francesco nel governo della Chiesa Universale. Altre quattro porpore italiane e straniere che non hanno denunciato predatori seriali e che hanno cercato di proteggere le casse della Chiesa dalle richieste di risarcimenti alle vittime, sono ascesi sulla cima della scala gerarchica della Santa Sede. In Italia, Spagna, Francia, Belgio e Sud America altri vescovi insabbiatori sono stati premiati con incarichi importanti, o graziati di recente con sentenze canoniche discutibili.

Insomma, se il Vaticano ha dichiarato da tempo guerra aperta ai crimini sessuali dei suoi preti nei confronti di bambini e ragazzine («una battaglia cruciale, che va vinta ad ogni costo», ha detto e ripetuto papa Francesco fin dall’inizio della sua elezione al soglio petrino) a quasi quattro anni dall’inizio del pontificato di Bergoglio la lotta mostra più di una crepa. Non solo per alcune nomine che appaiono sorprendenti, ma anche perché il fenomeno degli orchi in tonaca continua ad avere numeri impressionanti: tra il 2013 e il 2015 fonti interne alla Congregazione per la dottrina per la fede spiegano che sono arrivate dalle diocesi sparse per il mondo ben 1200 denunce di casi “verosimili” di predatori e molestatori di minorenni.

Un numero praticamente raddoppiato rispetto a quelli rilevati nel periodo che va dal 2005 al 2009: il trend dimostra come il cancro non è stato affatto estirpato.

Mi permetto di osservare che il presunto incremento delle denunce dal 2005 e al 2009 pervenute dalle diocesi di casi di pedofilia è palesemente la conseguenza di una azione deterrente già iniziata con Papa Benedetto XVI negli anni del suo pontificato e si riferiscono a fatti pregressi.

Questo non rende meno odioso il crimine di pedofilia ancora più esecrabile se compiuto da persone come i sacerdoti dalle quali ci si aspetta molto di meglio e di più che non compiere un reato.Cosa dire se non sempre lo stesso refrain ? Cotinuate con il vostro insulso celibato, il vostro potere vi sta seppellendo e smembrando giorno dopo giorno, avete messo a capo una pedina che abilmente dovrebbe raggirare il povero gregge, attenti che la forza dell'informazione e la giustizia  potrebbe trasformare l'innocente gregge in orda di lupi

Resta da sottolineare che a fronte di una percentuale sparuta vi è una moltitudine che va ben oltre il 99% di preti che sono un esempio e un modello di integrità  e di servizio alla società. 

Quello che più mi sbalordisce è apprendere che i tre cardinali che hanno protetto sacerdoti e pedofili siano stati promossi nel C9, il gruppo di nove alti prelati che assistono papa Francesco nel governo della chiesa universale !!!!!!!

Fra pochi mesi sarà tempo di denuncia dei redditi. Non dimenticate di firmare l'otto per mille per la chiesa di Roma. I cardinali devono pur mettere in tavola il loro frugale pasto! Che dite? Che la stragrande maggioranza di loro è sovrappeso? Solo,perchè fanno poca attività fisica ma non abbiate a pensar male,il ricavato va ai bambini poveri!!!

Abrogazione ora religione. Dal PD al M5S a Forza Italia ecc.. nessuno ne parla. Una monarchia estera governa l'Italia, non la Bce o la Merkel, ma una setta di pedofili alla quale si prostano tutti i partiti e movimenti italiani. Da questo delirio inconsapevole se ne potrà uscire solamente impedendo a questa gentaglia di infiltrarsi nell'educazione degli nostri figli. Perche' la gente tutti noi medici, insegnanti, militari, netturbini, idraulici, giornalisti, genitori etc. non pretendono di aver ricevuto, per grazia dello spirito santo, la prerogativa di illuminare l'umanita' su cio' che e' bene e cio' che e' male, e di viverci su (e anche piuttosto bene).

Condividi post

Repost 0

Commenta il post