Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di bezzifer

Sa mentire così bene, che persino lei stessa ci crede. E’ la forza a cinque stelle.

27 Dicembre 2016 , Scritto da bezzifer

Viriginia Raggi si commuove durante la messa all’ostello della Caritas: “Un momento difficile per Roma”

Viva la bocca della verità, raggio di luna in pieno spiritò di onestà ha usato il plurale maiestatis, se tutto va bene stiamo proprio rovinati, è sgorgata la lacrimuccia, i romani la stanno sperimentando sulla propria pelle, Roma è stata la prima cavia del grullismo, senza le olimpiadi, senza soldi per le infrastrutture senza soldi per la manutenzione della metropolitana, neanche l’albero di Natale e per l’ultimo dell’anno il karaoke di buona volontà, finalmente onestà onestà, la decrescita felice si comincia ad intravedere, mo vene Natale so senza denari e me vago a cuccà.

Mi spiace per la sinusite, ti auguro di guarire presto, apprezzo la presenza serale, oggi sola contro tuttti, è una lotta impari, forse gli amici non erano al corrente, altrimenti sarebbero già in soccorso,ma si, volemose bene, i romani hanno apprezzato il modesto albero di Natale, tutto sommato è un modello consumistico, non va bene per la decrescita felice, mo si divertiranno con il Karaoke, diceva un amico libertà è partecipazione.

E DALLA SETTA A5S ARRIVANO CERTE DICHIARAZIONI:La campagna diffamatoria ordinata dall’ex pdc, contro di lei, è stata devastante. Coloro che l’hanno aiutata o hanno cercato di farlo sono sotto il vaglio della magistratura. E’ evidente che lo scopo era quello di fare terra bruciata intorno a lei.
Rappresentano bene la situazione le foto di Virginia Raggi al Quirinale, dove tutti, tranne Brunatta, fanno finta di non conoscerla. forse temono rappresaglie.
Questa è l’Italia della Vergogna. E’ comprensibile lo sconforto di Virginia e i romani si meritano un sindaco come quelli precedenti, non Virginia.Tutto questo, molto probabilmente, per non far parlare la stampa degli scandali del Giglio Magico di questi giorni.

Già…un novella Giovanna D’Arco incompresa…vediamo se certo Marra saprà salvarla dal rogo.Ma cosa dite, dove le trovate queste notizie, anche il falso quotidiano di Travaglio ha dovuto ammettere la totale inadeguatezza, non voler vedere la realtà è solo conseguenza di indottrinamento da setta.E’ bello credere nelle favole, soprattutto a Natale.Aiutano e vedere le cose come piacerebbe che fossero, anche se la realtà racconta una storia un po’ diversa.
Per curiosità, la Lombardi, che è la più accanita accusatrice delle Raggi e dei suoi amici faccendieri, vi risulta sia stata assoldata da Renzi per screditare la Raggi?

E ti pareva che la solita SETTA Grillina non approfittasse della tensione a cui la Virgy è sottoposta (non solo dalle frescacce che fa – l’ultima aver vietato anche le fontane luminose a Capodanno – ma anche dal fuoco amico fa parte di Lombardi & Taverna) per accusare Renzi, che credo sia il politico più odiato dai Grulli che vedono in lui l’unico ostacolo che si frappone tra loro e l’Italia.Io ho INVECE visto una campagna mediatica contro Renzi quindi le VOSTRE mi sembrano solo illazioni da malati di complottismo.

Dopo alcuni giorni di silenzio, mi aspettavo qualche dichiarazione più ragionata, invece degli slogan da setta grillina naif, che interpreta ogni notizia sfavorevole ai 5S come un complotto.Ma c’è bisogno di un complotto per elencare le fesserie combinate dalla Raggi, se non ne azzecca una giusta manco per sbaglio e gli stessi capi del M5S aspettano solo un avviso di garanzia per liberarsene?
Se ci fosse un complotto contro la Raggi, i maggiori complottatori sarebbero nel M5S, a cominciare dalla Lombardi, sua dichiarata nemica, che aveva perfino denunciato Marra (dopo averlo definito un virus per i 5S) prima che lo arrestassero.Di risposte stupide e senza senso ne ho letto tantissime, questa è da incorniciare come ridicolaggine stiamo commentando un, per lei attacco mediatico contro la Raggi da parte di un giornale che un giorno si e uno pure ha attaccato Renzi a volte anche senza pudore per articoli spudoratamete faziosi, e LA SETTA GRILLINA dice che Renzi ne è il mandate,
e VOI SETTA GRILLINA per difendere il vostro precedente post tirate in ballo Hitler e lo sterminio degli ebrei,non è che avete ecceduto con i brindisi!

Cara setta grillina che Virgy sia un’incapace lo dimostra non solo quanto ci ha fatto vedere finora, ma anche il fatto che sin dalla prima ora chi la conosce bene – ovvero i vertici del M5S – hanno sentito il bisogno di metterla sotto la tutela di un direttorio.No, non è microchippata ma un incapace invece lo è.
Ha sbagliato nel non volere dare continuità alla componente positiva e innovativa (che esisteva, eccome se esisteva) dell’esperienza Marino.Ha sbagliato a tentare di recuperare troppo ciarpame dell’era Alemanno.Risultato finale devastante, prevedo che il video da seduta spiritica della notte della Muraro resterà come perfetta rappresentazione pop del più colossale equivoco della storia della politica romana.

I 5S. dicevano di Gentiloni “Avatar” di Renzi, a me pare che se c’è un “Avatar” questi è la Raggi Avatar di Alemanno & centrodestra company. Se è così fragile è proprio perché non ha una personalità sua propria. Insomma, una donna mandata allo sbaraglio.Sarei lieto di essere smentito dai fatti, facendo funzionare la città. Peggio di così …

MA ” Anche i romani devono fare la loro parte ” … Dumbo dixit ! Auspico che facciano la loro parte anche la fidanzata di tale Casalino, beneficata da consulenze Raggiane da svariate migliaia di euro, e gli altri parenti – amici – amici degli amici che beneficiano, anche loro , più o meno meritatamente dei soldi dei contribuenti ” Italiani ” . La borgatara sfigatella , oltre a non conoscere il significato della parola ” Dignità ” , non sa dove sia di casa la ” Vergogna “.Ma basta con questa umanità, ingenuità ecc..non se ne può più. E Di Battista che la giustifica dicendo che onestà e ingenuità vadano di pari passo. Ma stiamo scherzando? Cosa me ne frega dell’onestà al potere. Voglio un governo furbo, piuttosto bugiardo, infame ma almeno sveglio. Bisogna tenere in piedi accordi “indicibili” senza fare gli ipocriti se no qui viene giù tutto.

Troppo facile, troppo comodo e molto populistico piangere per avere in cambio il solito applauso buonista.Non pianga, lavori, se lo sa fare, per Roma altrimenti si dimetta magari anche piangendo.

COMUNQUE A me la Raggi comincia a fare simpatia, non per le legittime richieste di dimissioni dell’opposizione, quanto piuttosto per le continue e inesauste bordate delle fazioni interne al mov 5click e il paventato verdetto finale de “La Rete”.

La RAGGI ha troppo l’aspetto della gatta morta dopo avere visto la sua critica sul bilancio del sindaco Marino, riteneva senza cervello i consiglieri perchè non gradivano i rilievi del OREF adesso che le hanno bocciato il suo di bilancio sono diventati politicizzati. E’ evidente che c’è un problema a Grilllotown, dopo aver assaporato il brivido del potere ora assaggiano il sapore amaro della cicuta, i sogni si potrebbero infrangere all’alba, e sono al giudizio sull’untore, si rischia di assistere ad un linciaggio fatto in casa, come le citavo nel blog grullino già fanno i conti della mancata devoluzione della quota dello stipendio, altro che alti ideali sparano basso rasoterra e prima o poi azzoppano raggio di luna.Insomma prima mandata allo sbaraglio giusto perché aveva il physique du rôle per bucare lo schermo e catalizzare voti, poi forse scacciata dalla comunità come si faceva con i lebbrosi…Sto sviluppando una mentalità sempre più laica, che mi spinge a sospendere il giudizio negativo sulla sua inadeguatezza in attesa del pronunciamento della cittadinanza romana sul suo operato. Solo i capitolini sono titolati a promuovere o bocciare il loro sindaco, io mi adeguerò al loro giudizio, che sia indulgente o implacabile.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post